Spino

Incrocio sulla Melotta: assegnato l'appalto

In arrivo anche il prolungamento della ciclabile per Pandino

Incrocio sulla Melotta: assegnato l'appalto
Attualità Cremasco, 09 Settembre 2021 ore 11:42

Assegnato, a Spino d'Adda, l’appalto per la messa in sicurezza dell’intersezione fra la Provinciale Melotta e via Martiri della Liberazione, più il prolungamento della ciclabile per Pandino.

Nuovo tratto di ciclabile verso Pandino

Lo ha annunciato il vicesindaco Enzo Galbiati, soddisfatto del nuovo risultato ottenuto, che arriva a poche settimane dalla fine del mandato.

"Nei giorni scorsi è stato assegnato l’ennesimo appalto per la messa in sicurezza stradale e abbattimento delle barriere architettoniche - ha spiegato - Questo prevede la realizzazione di un nuovo tratto della pista ciclabile in fregio alla Sp 91 per Pandino e da via 2 giugno a via Cassinetta verrà installato anche l’impianto di illuminazione ora mancante".

Messa in sicurezza dello svincolo

Un’altra importante opera è rappresentata dalla riqualificazione dell’intersezione fra la Sp 91 e via Martiri della Liberazione, che verrà effettuata in compartecipazione con la Provincia.

"Purtroppo gli uffici provinciali non ci hanno concesso di fare una rotonda, ma solo una sistemazione dello svincolo per agevolare la manovra dei veicoli - ha precisato - Per quanto riguarda gli altri interventi in paese in via Olanda verrà rifatto il marciapiede e completato il muretto che divide la strada dal parco. Verranno installati anche tre nuovi passaggi pedonali sopraelevati: due in via Manzoni e uno in viale Vittoria. Verrà infine riasfaltata via Papa Giovanni XXIII a completamento di lavori su 28 strade per 36mila metri quadri di nuovo asfalto".