Attualità
Parrocchie

Il vescovo insedierà don Matteo e don Luigi

Don Pini è stato nominato parroco in solido e moderatore ad Arzago e Casirate al fianco di don Luigi Nozza, attuale parroco a Casirate.

Il vescovo insedierà don Matteo e don Luigi
Attualità Gera d'Adda, 18 Settembre 2021 ore 16:00

Il vescovo di Cremona Antonio Napolioni insedierà don Matteo Pini e don Luigi Nozza chiamati a gestire insieme le parrocchie e gli oratori di Arzago e Casirate. Domani l'ingresso dei due sacerdoti ad Arzago, domenica prossima a Casirate.

Don Matteo e don Luigi si insediano

Le parrocchie San Lorenzo di Arzago e Santa Maria Immacolata di Casirate si apprestano a dare il benvenuto a don Matteo Pini, nominato parroco in solido e moderatore sui due paesi, a fianco di don Luigi Nozza, 73 anni, attuale parroco di Casirate. Giovedì è stata celebrata una messa in preparazione all’ingresso del nuovo sacerdote e ieri, venerdì 17 settembre, alle 20.30 nella parrocchiale di Arzago ne è stata celebrata un’altra. L’ingresso di don Matteo, classe 1974, originario di Pizzighettone, e di don Luigi ad Arzago avverrà domani, domenica 19 settembre, alle 16 con la celebrazione di una messa solenne officiata dal vescovo di Cremona monsignor Antonio Napolioni (sarà sospesa la messa delle 18 nella parrocchiale di Casirate).

Domenica 26 settembre l'ingresso a Casirate

L’ingresso dei due sacerdoti a Casirate, invece, avverrà domenica 26 settembre alle 18 con la celebrazione dei vespri presieduti dal vescovo Antonio Napolioni (anche in questo caso sarà sospesa la messa delle 18). Al termine della cerimonia religiosa ci sarà un momento di festa all’oratorio San Marco.
Infine, lunedì 27 settembre, alle 20.30 nella chiesa parrocchiale di Casirate verrà celebrata una messa a suffragio di tutti i defunti.