Attualità
Martinengo

Il primo Premio eccellenze a uno sportivo e a un imprenditore a pari merito

Ieri, lunedì 28 novembre, il sindaco ha consegnato il riconoscimento a Francesco Salvato e a Vladimiro Bergamini. Un attestato anche ai laureati.

Il primo Premio eccellenze a uno sportivo e a un imprenditore a pari merito
Attualità Media pianura, 29 Novembre 2022 ore 15:45

L'Amministrazione comunale ha conferito il Premio eccellenze Martinengo al giovane Francesco Salvato, campione di ginnastica aerobica, e all'imprenditore Vladimiro Bergamini, fondatore della Diapath Spa, nata nel 1997, che produce e sviluppa strumenti e apparecchiature per laboratori.

Premio eccellenze Martinengo

Una serata piena di sorprese ed emozioni quella di ieri, lunedì 26 novembre, così l'ha descritta il primo cittadino Mario Seghezzi, che ha consegnato personalmente il riconoscimento a due cittadini, selezionati da un'apposita commissione che ha vagliato sette candidature.

"Un premio a cui l'Amministrazione tiene tantissimo - ha spiegato il sindaco - la nostra città ha sfornato nel tempo tantissime eccellenze in diversi campi e non dobbiamo permettere che la comunità dimentichi chi fa qualcosa che porta onore a Martinengo: oggi era il futuro di ieri e dobbiamo lasciarlo come storia per domani".

Seghezzi ha poi consegnato un attestato di merito e una medaglia incisa, sulle cui facce sono presenti la via centrale della città e lo stemma comunale.

54b797d2-2bda-4dd3-aaa9-98652cb53740
Foto 1 di 2

Francesco Salvato

Martinengo Premio eccellenze Martinengo a Francesco Salvato, atleta

bc50ae2e-8a02-451a-ba7c-908d4355191d
Foto 2 di 2

Vladimiro Bergamini

Martinengo Premio eccellenze Martinengo a Vladimiro Bergamini, imprenditore

A Bergamini anche la tessera 2023 della Confartigianato consegnata dal delegato di Bergamo  Luca D'Angelo "a riconoscimento del ruolo fondamentale svolto sul territorio".

Premio eccellenze Martinengo

Premio al merito a tre giovani brillanti laureati

A essere premiati sono stati anche tre brillanti giovani laureati: Giorgia Ferrari, Simone Sudati e Maria Chiara Busetti.

"Questo premio rappresenta il traguardo di un percorso di studio complesso sia per i giovani che per le loro famiglie, e dall'altra un punto di partenza verso un nuovo futuro lavorativo e formativo - ha esordito la vicesindaco con delega alla Cultura Jessica Martinelli - da parte di tutto il Consiglio comunale un grosso 'in bocca al lupo'".

Premio Laurea
Foto 1 di 3

Giorgia Ferrari

Martinengo Premio laurea a Giorgia Ferrari

Premio laurea
Foto 2 di 3

Simone Sudati

Martinengo Premio laurea a Simone Sudati

Premio laurea
Foto 3 di 3

Maria Chiara Busetti

Martinengo Premio laurea a Maria Chiara Busetti

 

Seguici sui nostri canali