Attualità
Antegnate

Il paese trasformato in Betlemme festeggia l'Epifania

"Il cammino dei Magi" venerdì ad Antegnate ha chiuso il periodo delle feste natalizie, con una rappresentazione collettiva.

Il paese trasformato in Betlemme festeggia l'Epifania
Attualità Bassa orientale, 09 Gennaio 2023 ore 13:48

"Il cammino dei Magi" venerdì ad Antegnate ha chiuso il periodo delle feste natalizie con una rappresentazione collettiva.

Il cammino dei magi

Venerdì di festa ad Antegnate. Tutto è iniziato alle 16.30 con il corteo dei figuranti. Adulti e bambini di Antegnate, partendo dalla sede dell’associazione "Nonno Gino" ha percorso le vie del paese fino a raggiungere la capanna della Natività, allestita in piazza Bentivoglio. Lungo il percorso si è potuta ammirare anche una rappresentazione di antichi mestieri e di giochi di una volta, realizzati dai cittadini nei cortili del paese. A conclusione di questa giornata particolare, quest’anno, c'è stato anche il concerto del corpo musicale "L. Manara"  nella chiesa parrocchiale.

La tradizione dell'Epifania

L’intera comunità si è mobilitata per l'evento speciale di venerdì che è alla sua seconda edizione. Nella tradizione cristiana nel giorno dell'Epifania si celebra anche la visita a Gesù Cristo da parte di questi potenti uomini, i re Magi, provenienti da altre nazioni, per simboleggiare l'accettazione della natura divina di Cristo anche da parte dei non ebrei. I doni che portano al neonato, oro, incenso e mirra, solo regali ed esotici, proprio per rafforzare il concetto. Una tradizione che la comunità di Antegnate ha voluto  far propria e celebrare con una giornata dedicata non solo al corteo e ai doni ma alla Natività e agli antichi mestieri del territorio.

I ringraziamenti

“Sono davvero rimasta colpita positivamente dalla riuscita dell’evento - ha detto la sindaca di Antegnate, Mariangela Riva - Gli organizzatori della parrocchia San Michele Arcangelo, sono stati bravi e per questo li ringrazio sinceramente. E’ stato toccante vedere tanta partecipazione. Ringrazio tutti i cittadini e le associazioni che hanno contribuito e lavorato per la riuscita dell'iniziativa. L’evento di venerdì oltre che una grande festa è stato un gesto significativo che dimostra come la nostra sia una comunità unita”.

321161385_634833245067216_5265702163259277756_n
Foto 1 di 19
321311983_847112403035504_5957009043924789096_n
Foto 2 di 19
321457053_854200632302391_1224424587263641508_n
Foto 3 di 19
321670368_1893610710975805_6318120218505094522_n
Foto 4 di 19
321788079_1813327402374671_2805546267794414343_n
Foto 5 di 19
322180290_565002385151618_5093733935447882387_n
Foto 6 di 19
322200533_914992472970732_751455426631592229_n
Foto 7 di 19
322261816_480335587603347_3965697684630871849_n
Foto 8 di 19
322378552_862436104807293_2234234526623355989_n
Foto 9 di 19
322395995_567837798142695_8249233656755093113_n
Foto 10 di 19
322505731_572873111349434_2664092596490358952_n
Foto 11 di 19
323094488_872162550791910_1735728621013912338_n
Foto 12 di 19
323345940_476283857804731_1864953048113405748_n
Foto 13 di 19
323407099_472465265038969_2304872440823037838_n
Foto 14 di 19
323418657_917544529587767_7532193089864715920_n
Foto 15 di 19
323440782_541789231338591_2214184625436481890_n
Foto 16 di 19
323634544_1258882211637313_6226231790136292840_n
Foto 17 di 19
323874821_3357712741139420_3237868690859263950_n
Foto 18 di 19
324669602_1365799034162126_6754090145962327485_n
Foto 19 di 19
Seguici sui nostri canali