Attualità
Treviglio

Il Distretto del Commercio di Treviglio è un'eccellenza

Il progetto predisposto dal Comune e dal Duc è stato classificato dalla Regione tra quelli che hanno ottenuto il massimo finanziamento di 400 mila euro.

Il Distretto del Commercio di Treviglio è un'eccellenza
Attualità Treviglio città, 06 Dicembre 2022 ore 16:14

Il Distretto del Commercio di Treviglio è diventato un'eccellenza. Regione Lombardia ha infatti reso noti gli esiti del bando Sviluppo dei Distretti del Commercio 2022-2024 e il progetto predisposto dal Comune di Treviglio e dal Duc è stato classificato tra quelli che hanno ottenuto il massimo possibile del finanziamento.

Distretto del Commercio

Il Comune riceverà quindi un contributo di 400mila euro che servirà a completare la valorizzazione di Piazza Cameroni (con il rifacimento della facciata del mercato coperto), l'illuminazione della Basilica e del Comune e gli spazi culturali della città. Inoltre è previsto un contributo di 30mila euro per le attività di gestione dei bandi e per le politiche incentivanti sugli affitti dei locali sfitti di Piazza Cameroni. Il Comune metterà inoltre a bando, a inizio 2023, l'importo di 200 mila euro per le attività commerciali del Distretto per sostenere progetti di investimento legati alla riqualificazione e ammodernamento in una logica di innovazione e sostenibilità, nonché l'avvio di nuove attività o l'integrazione e il collegamento con infrastrutture e servizi offerti dal Distretto. In totale la città e il Distretto si sono aggiudicati 630 mila euro, il massimo previsto dal bando.

Il sindaco: "Una grande soddisfazione"

"E' una grande soddisfazione che condivido con gli uffici comunali che sono stati coinvolti nel progetto, con l'associazione Commercianti Trevigliesi e le associazioni di categoria Ascom e Confesercenti e con i partner che hanno aderito - ha commentato il sindaco Juri Imeri - Siamo orgogliosi del fatto che la nostra proposta sia stata apprezzata e siamo felici di poter dar seguito ai buoni propositi: in questi mesi abbiamo lavorato intensamente per rilanciare il Distretto e valorizzare la parte commerciale della città e con l'attuazione delle iniziative che abbiamo condiviso potremo dare ulteriore impulso nel breve e nel medio periodo".

Corsi di formazione e convegni

Il progetto trevigliese punta infatti a una fase di studio e valutazione sui consumatori e sull’imprenditorialità commerciale di Treviglio che superi l'attuale impostazione dell'osservatorio economico, ma anche all'analisi dei flussi di sistema dei frequentatori del Distretto del Commercio basata sull’utilizzo dei dati provenienti dalle celle di connessione dei telefoni cellulari. Sono inoltre previsti corsi di formazione per gli operatori commerciali e convegni.

"Vogliamo che il Distretto del Commercio diventi sempre più un riferimento e che sia riconosciuto tale dagli operatori economici della città - continua Imeri - Per questo si proporrà anche come veicolo di informazione e formazione, in piena sinergia con le associazioni di categoria e le realtà del territorio, portando un valore aggiunto. Il primo convegno sarà sulla ricettività e sulle opportunità relative".

Bicipolitana e Bike-Sharing

Le azioni previste dal progetto non si esauriscono però qui. E' prevista una ulteriore valorizzazione della Bicipolitana e della mobilità dolce, anche con l'inserimento di un servizio strutturato di bike sharing condiviso con Pianura da Scoprire.

"Sono temi che vedono Treviglio in prima linea - sottolinea Imeri - Con la prossima realizzazione del percorso Battaglie-Castel Rozzone e l'avvio dello studio per il collegamento con Cassano abbiamo collegato la città a tutti i comuni limitrofi, potenziando anche i percorsi rurali cittadini".

Arriva anche un'App

Ai commercianti il compito di sviluppare anche una nuova app del Distretto del Commercio per promuovere le attività commerciali del Duc e che possa servire anche come strumento informativo per aggiornare gli utenti riguardo le iniziative culturali, sportive e ricreative della città; il nuovo strumento conterrà anche moduli per il coinvolgimento dei frequentatori del Duc, come sondaggi, badge per la raccolta di punti per coloro che visiteranno più negozi, la funzionalità “Utente del giorno” e buoni sconto geolocalizzati da riscuotere come una specie di “caccia al tesoro”. A questo si affiancherà già dai prossimi giorni il progetto di posa di segnaletica nel centro storico, utile a promuovere i luoghi della città, ma anche le attività commerciali.

Anghinoni: "Prospettive a lungo termine e interventi immediati"

"Credo sia una bellissima notizia per i commercianti perché il progetto punta a valorizzare le nostre attività e la nostra città con una prospettiva a medio e lungo termine, ma con interventi anche immediati - ha commentato  Gabriele Anghinoni, presidente dell'Associazione Commercianti Trevigliesi - Essersi aggiudicati anche 200 mila euro che saranno messi a bando per le attività commerciali è poi un risultato importante che potrà dare un sostegno concreto alla nostra categoria in un momento caratterizzato da molte incertezze. Quanto si sta facendo a Treviglio è però significativo dell'importanza di fare squadra e di avere ben chiaro che solo lavorando uniti si possono ottenere grandi risultati: dopo la super estate e il ricco programma invernale che sta riscuotendo successo, questa notizia è un ulteriore segnale di positività per il nostro settore. Ringrazio l'Amministrazione Comunale, il Direttivo del Distretto e coloro che hanno aderito al progetto per questo traguardo che ci rende orgogliosi e ci spinge a lavorare ulteriormente per valorizzare Treviglio e le sue attività".

Seguici sui nostri canali