Attualità
A Clusone

"Ho seguito il navigatore...", ma finisce incastrato in una stradella in mezzo al bosco

Stava seguendo le indicazioni stradali e non si è accorto che lo conducevano in mezzo al nulla...

"Ho seguito il navigatore...", ma finisce incastrato in una stradella in mezzo al bosco
Attualità Bergamo e hinterland, 22 Novembre 2021 ore 18:49

Alla fine sono dovuti intervenire i Vigili del fuoco. Non c'era proprio verso, a suon di retromarcia, per liberare un'auto familiare rimasta letteralmente incastrata in una strada di montagna in mezzo ad un bosco.

Navigatore lo fa finire in mezzo al bosco

E' successo stamattina, lunedì 22 novembre, a Clusone, in via Lame. I pompieri del distaccamento cittadino hanno dovuto intervenire su richiesta del conducente, per aiutarlo a recuperare il mezzo e a riportarlo sulla strada carrabile. Stando a quanto raccontato dal conducente, la colpa è stata del navigatore satellitare: alla guida dell'auto, stava seguendo le indicazioni per raggiungere la sua destinazione, ma il software gli ha suggerito una strada evidentemente non percorribile dalle automobili. Peccato però che quando se n'è accorto fosse troppo tardi. Incastrata in mezzo ai rami sporgenti degli alberi, e su un fondo più simile a un sentiero pieno di foglie che anche soltanto ad una strada bianca, l'auto si è inchiodata in mezzo al bosco ed ha anche subito qualche danno alla carrozzeria, nei vani tentativi di tornare in retro verso l'asfalto.

4 foto Sfoglia la gallery