Attualità
Fara Gera d'Adda

Giornata nazionale dell'albero: volontari e Comune di Fara al lavoro

In occasione della giornata nazionale dell'albero, Comitato Tutela Ambiente e Comune hanno piantato quattro alberi con gli alunni.

Giornata nazionale dell'albero: volontari e Comune di Fara al lavoro
Attualità Gera d'Adda, 22 Novembre 2022 ore 17:04

Volontari e Comune di Fara  insieme per piantare quattro ontani a scuola.  La piantumazione, svoltasi ieri lunedì 21 novembre, ha costituito l'evento conclusivo di un progetto avviato dal Comitato Tutela Ambiente lo scorso mese.

Adotta un albero a Fara d'Adda

Giunto quest'anno alla dodicesima edizione, il progetto "Adotta un albero" promosso dal Comitato Tutela Ambiente di Fara Gera d'Adda si è confermato anche quest'anno, dopo essersi interrotto solo nel 2020 a causa della pandemia. Nello specifico, spiega il presidente del comitato Francesco Casulli, l'iniziativa ha preso avvio a ottobre coinvolgendo gli alunni delle classi prime della scuola Secondaria locale:

E' stata scelta una specie arborea locale, in questo caso l'ontano nero, ed è stata studiata dai ragazzi a livello interdisciplinare: abbiamo visto con loro il significato di questa pianta nella cultura contadina, quali sono le sue peculiarità scientifiche, come viene utilizzato il suo legname e le caratteristiche del terreno in cui essa cresce. E' stato uno studio da 360 gradi condotto dai nostri esperti in aula con il supporto di materiale audiovisivo e con il grande apporto dei vari docenti - ha spiegato Casulli - In conclusione del progetto, poi, come ogni anno il nostro comitato ha donato gli esemplari da piantumare, l'Amministrazione comunale ha messo a disposizione gli strumenti e il terriccio necessari allo scopo e gli alunni hanno partecipato con noi alla piantumazione di un esemplare per ciascuna sezione. Ora gli studenti sono chiamati a prendersene cura per i prossimi tre anni, ovviamente sotto la nostra supervisione.

Alla cerimonia di piantumazione, svoltasi lunedì 21 novembre in occasione della festa nazionale dell'albero istituita nel 1898 dall'allora Ministro della Pubblica Istruzione Guido Baccelli, hanno preso parte, insieme con i volontari, gli studenti e gli insegnanti, anche il sindaco Raffaele Assanelli e l'assessore all'Istruzione Giusy Modanesi, che sostiene il progetto sin da quando è nato. A loro, oltre che alla Dirigente scolastica Daniela Grazioli e ai docenti delle classi prime della Secondaria sono stati rivolti i ringraziamenti di Casulli.

La festa è un’occasione preziosa per ricordare l’importanza della presenza degli alberi - ha ricordato invece l'assessore Modanesi - Alberi che, siano essi in città o negli ambienti naturali, svolgono un ruolo importantissimo per il contrasto ai cambiamenti climatici e al dissesto idrogeologico e aumentano la qualità della vita e il benessere di chi ha la fortuna di vivere in ambienti con presenza di verde.

I volontari del Comitato Tutela Ambiente a scuola
Il momento della piantumazione
Seguici sui nostri canali