Attualità
Salute

Giornata del cuore, Treviglio e Crema in piazza per la prevenzione

Il 29 settembre in piazza si potranno acquistare la noci solidali per sostenere le attività delle associazioni "Cuore e vita" e "Un cuore per amico".

Giornata del cuore, Treviglio e Crema in piazza per la prevenzione
Attualità Treviglio città, 22 Settembre 2021 ore 15:20

Il cuore è vita e va difeso. Per questo, in occasione della Giornata mondiale del cuore, promossa dalla World Heart Federation, che si terrà mercoledì 29 settembre, nelle piazze di Treviglio e Crema si parlerà di prevenzione.

Giornata del cuore

Il tema della campagna di quest’anno "Usa il cuore per restare connesso con il cuore" verte sull’importanza della prevenzione e dei corretti
stili di vita per affrontare e combattere meglio le infezioni soprattutto in relazione alla pandemia di Covid 19 che ha messo in luce che le possibili complicanze dovute al virus sono più difficili da curare dove sono presenti patologie croniche quali malattie cardiovascolari, ipertensione e diabete.

Cuore e vita in piazza a Treviglio

A Treviglio, l'associazione "Cuore e Vita", presieduta da Battista Regonesi, offrirà anche quest'anno azioni collettive per stimolare le istituzioni nazionali e locali a
focalizzarsi sulla prevenzione cardiovascolare e ad attivarsi per ridurre la mortalità, prevenire decessi prematuri e salvare vite umane.

L'appuntamento con la "Campagna noci" - attraverso l'acquisto di un sacchetto di noci sarà infatti possibile sostenere la raccolta fondi dell'associazione - sarà per giovedì 23, venerdì 24, lunedì 27, martedì 28 e soprattutto mercoledì 29 settembre dalle 9.30 alle 11.30 nella sede in piazza Cameroni, 3.

Un cuore per amico a Crema

A Crema, invece, l'associazione "Un cuore per amico", affiliata alla Conacuore, in collaborazione con l'Asst Crema, per celebrare questa importante ricorrenza sarà presente all’evento in programma sabato 25 settembre organizzato dall’agenzia Miraglio con il patrocinio del Comune di Crema: appuntamento in piazza Garibaldi, dalle 10 alle 19.30, per una giornata all’insegna della prevenzione, vera arma vincente per contrastare le malattie cardiovascolari.

Prevenire è meglio che curare

“Lo scopo dell’iniziativa è sensibilizzare le persone a prendersi cura della salute del proprio cuore, sottolineando l’importanza della prevenzione e dei corretti stili di vita - ha commentato Marcella Malosio, presidente di Un cuore per amico - L’obiettivo è prevenire le malattie cardiovascolari (MCV), che sono la maggior causa di morte al mondo: basti pensare che 225.000 persone (127.000 donne e 98.000 uomini) ogni anno muoiono per MCV. Tra le cause primarie l’assunzione di tabacco e/o alcool, la scorretta alimentazione, scarsa o nulla attività fisica”.

La passeggiata del cuore

Durante la giornata allo stand dell’associazione, situato nei pressi della chiesa di San Benedetto, i cittadini potranno confrontarsi gratuitamente con un cardiologo e con una consulente nutrizionale; acquistare confezioni di noci scelte per le proprietà alimentari
benefiche per la circolazione (il ricavato andrà a sostenere le attività associative) e prendere parte gratuitamente alla "Passeggiata del cuore", un percorso di circa 5 km tra le vie storiche della città e la natura del fiume Serio (iscrizioni dalle 15.30, partenza 16.30 - adesioni al
3488501969/1 cuoreperamico@gmail.com).