Attualità
Vaiano Cremasco

Dal Rotary club Pandino Visconteo un assegno per finanziare la pista ciclabile

Cinquemila dal sodalizio per finanziare l'opera tanto attesa.

Dal Rotary club Pandino Visconteo un assegno per finanziare la pista ciclabile
Attualità Cremasco, 21 Aprile 2022 ore 17:10

Il "Rotary club Pandino Visconteo" (che ha soci in tutto l’Alto cremasco) dona al Comune di Vaiano un contributo da cinquemila euro per la piantumazione della pista ciclabile di via Galli.

Contributi per la pista ciclabile

Il filare sarà dedicato a Paul Harris, il fondatore del Rotary International. Ad ufficializzarlo nei giorni scorsi sono stati l’Amministrazione comunale vaianese guidata dal sindaco Paolo Primo Molaschi e la dirigenza del club presieduto da Michela Bettinelli.

"Siamo orgogliosi di rinnovare la nostra vicinanza al comune a Vaiano, apportando il nostro contributo per l’importante progetto di piantumazione del verde cittadino - ha affermato Bettinelli - Questa iniziativa si inserisce nella focus area relativa all’ambiente su cui come rotariani siamo chiamati a lavorare. Ringrazio l’Amministrazione comunale per aver deciso di ribattezzare questo filare, il filare “Paul Harris” dal nome del nostro fondatore. Infine, un ringraziamento particolare alla “Fondazione Rotary” che, dopo aver visionato il progetto, ha accolto la nostra richiesta di sostegno integrando i fondi che come club abbiamo stanziato per questa iniziativa".

Il sindaco Molaschi ha voluto ribadire l’importanza dell’intervento sottolineando come l’area sia particolarmente cara ai vaianesi che la frequentano in modo assiduo.

La collaborazione con il Rotary Club Pandino Visconteo

"Ringrazio il club per l’attenzione che ha sempre avuto nei confronti del nostro Comune e per questo importante contributo di miglioria ad un’opera che i cittadini apprezzano e utilizzano con assiduità", ha commentato.

A ricordare della fattiva collaborazione, all’inizio della ciclabile verrà posizionato un cartello con l’indicazione del nome scelto per il filare. Presenti alla consegna del contributo, oltre al sindaco e alla Giunta, anche i rappresentanti del club Fabiano Gerevini, Tullio Caronna, Marina Zanotti e Giuseppe Moretti, promotore dell’iniziativa.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter