Attualità
Treviglio

Cri Neve, record di adesioni: +55% di iscrizioni in più rispetto al 2021

Al centro ricreativo invernale 2022/2023 di Treviglio si sono iscritti 82 bambini contro i 51 della scorsa edizione.

Cri Neve, record di adesioni: +55% di iscrizioni in più rispetto al 2021
Attualità Treviglio città, 13 Dicembre 2022 ore 16:04

Cri Neve 2022/2023, grande successo di iscrizioni per il centro ricreativo invernale di Treviglio che si svolgerà nelle giornate dal 27 al 30 dicembre 2022 e dal 2 al 5 gennaio 2023.

Cri Neve

Le iscrizioni al Cri Neve, che viene organizzato dal Comune in collaborazione con la Cooperativa "Città del Sole", sono state 81, con un incremento del 55% rispetto alle 52 iscrizioni del 2021/2022. Il Cri Neve comunale è dedicato ai bambini dell’infanzia, della primaria e delle medie che trascorreranno le loro giornate tra laboratori espressivi, ludici, motori, giochi di gruppo, tornei a squadre, uscite sul territorio. È prevista anche la possibilità di Pre e Post dalle 7.30 alle 18 all’insegna della conciliazione dei tempi famiglia-lavoro. Il tema e filo conduttore scelto per questa edizione, sarà ‘Il decalbero di Natale’: 10 consigli green del WWF per un Natale sostenibile e amico del Pianeta.

"Una proposta che su sta rivelando sempre più lungimirante"

“Esprimo la grande soddisfazione mia e dell'Amministrazione per il numero degli iscritti che, di anno in anno, è sempre in aumento confermando la bontà di una proposta che si sta rivelando sempre più lungimirante -  ha commentato la vicesindaco e assessore ai Servizi alla Persona, Pinuccia Prandina - Ringrazio tutte le famiglie che hanno aderito alla nostra iniziativa che si contraddistingue per l'attenzione al contenimento delle tariffe giornaliere. Al Cri Neve le ragazze e i ragazzi potranno riscoprire la bellezza dello stare insieme, di ritrovarsi, di accogliere e vivere tutte le forme di comunione, ma soprattutto per le famiglie la certezza che questa iniziativa va nella direzione di un sostegno ai genitori che lavorano. Una particolare attenzione è rivolta all’inserimento dei bambini con disabilità o in situazione di fragilità che garantisce un’effettiva inclusione e un valido inserimento nel pieno rispetto della dignità della persona”.

Seguici sui nostri canali