Covid-19

Covid-19, contagi stabili nella Bassa

Covid-19, contagi stabili, su numeri estremamente bassi, quelli registrati nella Bassa bergamasca questa settimana. I dati per Comune.

Covid-19, contagi stabili nella Bassa
Attualità Treviglio città, 27 Agosto 2021 ore 12:39

Covid-19, contagi stabili, su numeri estremamente bassi, quelli registrati nella Bassa bergamasca questa settimana. I nuovi casi  diagnosticati nel nostro territorio nei giorni tra il 19 e il 25 agosto sono stati 82, contro i 93 della settimana prima e i 72 di quella ancora precedente.

Ats: Stabilizzazione della curva epidemica

Il trend è confermato da Ats Bergamo a livello provinciale, che ha diffuso nelle scorse ore il consueto bollettino settimanale su base comunale.

"I dati indicano una stabilizzazione della curva epidemica - spiegano gli epidemiologi di Ats -  I nuovi casi giornalieri salgono lievemente fino ai 52 di oggi (34 la settimana precedente, 38 due settimane fa, 58 tre settimane fa), con un incremento percentuale pari all’35% rispetto alla settimana scorsa. La media giornaliera dei casi incidenti rimane stabile a 36, come settimana scorsa".

Contenuti livelli di criticità

"Il quadro epidemico mostra, in sintesi, contenuti livelli di criticità ed una iniziale stabilizzazione del trend. Fondamentale risulta, oltre al costante tracciamento dei casi e al rispetto delle misure necessarie per evitare un aumento della circolazione virale, ribadire l'importanza della copertura vaccinale, in particolare rispetto al completamento del ciclo. Come richiamato anche dall’ISS è necessario, infatti, raggiungere un'elevata copertura, con il completamento dei cicli di vaccinazione, per prevenire ulteriori recrudescenze di episodi di aumentata circolazione del virus, in particolare se sostenuti da varianti emergenti con maggior contagiosità".

Coperture vaccinali aggiornate

"L'ultima valutazione di copertura complessiva (dato aggiornato al 23 agosto 2021) evidenzia come il 76,6 % della popolazione dai 12 anni in su (popolazione target) si sia sottoposta ad almeno la prima dose di vaccino ed il 66,5 % abbia completato il ciclo vaccinale (prima e seconda dose). Tuttavia, lo sforzo prodotto non è sufficiente per garantire una situazione scevra da rischi di un nuovo innalzamento della curva. Ribadiamo con forza, pertanto, che la copertura reale si ottiene solo quando il ciclo vaccinale è completo sui singoli soggetti".

I nuovi casi per Comune

Nell'infografica, il numero assoluto dei nuovi casi registrati Comune per Comune nella settimana 19/25 agosto.

 

L'andamento della pandemia dall'autunno scorso a oggi

L'incidenza per mille abitanti, Comune per Comune, settimana per settimana, da novembre 2020 a oggi. Clicca su PLAY e cerca il tuo Comune.