Capralba

Confraternita del tortello cremasco: conclusa la prima conviviale del 2021

L'ultima cena dell'associazione si era svolta a febbraio del 2020

Confraternita del tortello cremasco: conclusa la prima conviviale del 2021
Attualità Cremasco, 02 Luglio 2021 ore 10:00

Prima conviviale post emergenza sanitaria per la "Confraternita del tortello cremasco". Presenti all'appello una cinquantina di partecipanti, che si sono dati appuntamento alla "Trattoria Severgnini" di Capralba.

La prima conviviale del 2021

L'ultima conviviale si era svolta a febbraio del 2020 e da allora confratelli e consorelle non avevano più avuto occasione di ritrovarsi intorno a un piatto di tortelli.
Lunedì, anche se in numero ridotto rispetto al solito (per non violare le norme anti-Covid), il "digiuno" è finalmente terminato, lasciando spazio alla convivialità.
Fra i soci presenti c’erano la fondatrice e "Gran maestro" Roberta Schira, la "Vice Gran maestro" Anna Maria Mariani, la referente della parte amministrativa Annalisa Radici e la foodblogger nonché socia ad honorem Annalisa Andreini.

Sindaci, poeti e progetti futuri

Ospiti della serata il sindaco di Capralba Damiano Cattaneo e il poeta locale Lorenzo Pellegrini, che su richiesta di Annalisa Andreini ha dedicato al tortello cremasco la poesia "Turtèi duls", presentata per l'occasione insieme al piatto della tradizione.
Durante la serata si è parlato dei progetti futuri, è stato ricordato il dono di mascherine che la "Confraternita del tortello cremasco" ha fatto al Comune di Capralba, ed è stato commemorato Gianni Bolzoni, titolare della "Trattoria del fulmine" di Trescore Cremasco, scomparso nel marzo 2020 per via del coronavirus.

La Confraternita del tortello cremasco

Nata il 27 luglio 2015, la "Confraternita del tortello cremasco" si prefigge lo scopo di promuovere e valorizzare la ricetta originale del tortello attraverso conviviali, manifestazioni e convegni. Fra soci tesserati e "Amici del tortello", sono un centinaio i membri che partecipano alle cene nei locali aderenti e alle altre iniziative culturali organizzate sul territorio. Le iscrizioni sono sempre aperte e il tesseramento attuale vale anche per il 2022.