Attualità
Calcio

"Matrimonio a prima vista" sbarca a Calcio: il Castello Silvestri in onda su Real Time

Nella puntata del 28 ottobre e replicata domenica 6 novembre, la suggestiva struttura antica, ha visto la celebrazione delle nozze tra Solange e Michele.

"Matrimonio a prima vista" sbarca a Calcio: il Castello Silvestri in onda su Real Time
Attualità Bassa orientale, 08 Novembre 2022 ore 13:54

Il Castello Silvestri di Calcio va in onda su Real Time, come location di un  «Matrimonio a prima vista».   È successo nei giorni scorsi, quando  su Real Time, il 28 ottobre, e poi domenica 6 novembre, è andata in onda una puntata del  nuovo reality girata, in parte, anche nella Bassa. Il castello "simbolo"  di Calcio è stato scelto come location per il matrimonio "a prima vista" di Solange e Michele.

Il Matrimonio a prima vista tra Solange e Michele

Le stanze dell’edificio non solo sono state la scena del sontuoso ed elegante banchetto nuziale, ma hanno anche ospitato gli sposi nelle loro prima notte insieme. Gli spazi dal sapore antico hanno fatto da cornice all’evento: dalla preparazione della sposa , al trucco e a tutti quei scaramantici rituali che accompagnano una donna nel suo giorno più bello.

Matrimonio a prima vista Italia è stato trasmesso nelle prime tre stagioni in prima serata su Sky Uno e replicato come molte produzioni Sky sulla piattaforma digitale terrestre, su TV8. È poi passato a Discovery che ha trasmesso le puntate in anteprima su Discovery+ e successivamente in chiaro su Real Time. Il programma è basato sul format danese Married at First Sight che viene trasmesso da anni, in paesi come l'Australia, gli USA e il Regno Unito. In ogni stagione, sei concorrenti che non si conoscono   vengono abbinati tra loro per formare tre coppie che si vedranno e si conosceranno per la prima volta il giorno del loro matrimonio, diventando per la legge marito e moglie.

Nel corso delle puntate, le coppie vengono seguite da tre esperti: Mario Abis, sociologo, docente allo IULM di Milano, Gerry Grassi, psicologo, psicoterapeuta e direttore clinico del Centro TIB (Terapie Innovative Brevi), e Nada Loffredi, sessuologa, psicoterapeuta e docente di psicologia all’Università La Sapienza di Roma. Inoltre, le coppie vengono filmate per cinque settimane di convivenza e al termine di questo periodo decideranno se continuare ad essere sposati oppure divorziare.

Castello Silvestri di nuovo sulle reti nazionali

La cerimonia molto intima e semplice è stata celebrata nel giardino dove troneggia l’imponente fontana. Gli sposi hanno pronunciato le proprie promesse nuziali davanti ai giochi d’acqua e hanno realizzato il proprio servizio fotografico nel parco dello storico edificio in una cornice da fiaba. Castello Silvestri torna quindi all’onore delle cronache  dopo la improvvisa incursione di Sgarbi, avvenuta a settembre, quando il critico d’arte più famoso d’Italia per sbaglio si ritrovò ad un banchetto nuziale e si fermò a festeggiare con gli sposi tra brindisi e canzoni.

Seguici sui nostri canali