Attualità
Fornovo

Campus scolastico, da Regione un contributo di 7,78 milioni

I fondi regionali, sommati ai 2,7 milioni del Pnrr, coprono la quasi totalità dei costi per trasferire le scuole del paese in un'area pubblica lungo la via Caravaggio.

Campus scolastico, da Regione un contributo di 7,78 milioni
Attualità Gera d'Adda, 27 Ottobre 2022 ore 16:42

Nuovi fondi pubblici per realizzare il futuro Campus scolastico a Fornovo. Il Comune ha ricevuto 7 milioni e 780mila euro dal bando di Regione Lombardia "Spazio alla scuola" che si sommano ai 2,7 milioni per il Polo dell'Infanzia che arriveranno dai fondi del Piano nazionale di ripresa e resilienza. Ora l'Amministrazione può procedere spedita con la progettazione definitiva-esecutiva dell'opera.

Campus scolastico, arrivano i fondi di Regione

Il progetto per realizzare il Campus scolastico - che ospiterà il Polo dell’Infanzia, la scuola Primaria e la Secondaria di primo grado, oltre ad una palestra e altri spazi didattici - in via Caravaggio ha incassato un importante finanziamento regionale di 7,78 milioni di euro che permetterà di far decollare la progettazione definitiva esecutiva della maxi opera.

L’annuncio che il nostro progetto aveva ricevuto i fondi regionali ci è arrivato mercoledì sera - ha spiegato il sindaco Fabio Carminati - Con lo studio di fattibilità tecnica ed economica dell’opera avevamo partecipato al bando "Spazio alla scuola" di Regione Lombardia. In un primo momento il nostro progetto era stato ritenuto ammissibile, chiudendo decimo in graduatoria, ma non aveva ottenuto il finanziamento per l’esaurimento dei fondi a disposizione. Ora Regione ha incrementato la dotazione finanziaria del bando (con 40 milioni di euro per gli anni dal 2022 al 2026, ndr) e il nostro progetto per il Campus è stato tra i primi a ricevere il finanziamento.

I fondi del Pnrr

L’Amministrazione di Fornovo aveva già ottenuto un finanziamento pubblico da 2,7 milioni di euro per la realizzazione del Polo dell’Infanzia - che sorgerà all'interno del Campus -, prima attraverso un bando del Ministero dell’Istruzione, l’Università e la Ricerca che, però, gli era stato negato contestando un criterio che mancava per partecipare: l’essere proprietari delle aree su cui si sarebbe andato ad edificare. La questione, finita al Tar e al Consiglio di Stato, si è chiusa anzitempo in quanto Fornovo ha ottenuto la stessa somma, 2,7 milioni di euro, attraverso i fondi stanziati con il Piano nazionale di ripresa e resilienza. I due contributi, sommati, consentono al Comune di coprire la quasi totalità dei costi, stimati in 10 milioni 780mila euro, per realizzare il Campus scolastico su un terreno di sua proprietà di circa 14mila metri quadrati all’ingresso del paese lungo la via Caravaggio.

Soddisfatto il sindaco Fabio Carminati

Durante la campagna elettorale, di fronte allo scetticismo di qualcuno su un progetto così complesso e oneroso, avevamo ben chiaro il percorso che avremmo fatto - ha commentato il primo cittadino di Fornovo -. Siamo soddisfatti per l’importante finanziamento che ci è stato assegnato, collaborando con il vicino Comune di Caravaggio che ormai "guarda" a Fornovo per il suo sviluppo urbanistico e per i servizi, quelli scolastici compresi, che potranno essere condivisi. Un grazie particolare va all’ex assessore regionale al Sociale Alessandra Locatelli, Ministro per le Disabilità nel nuovo Governo Meloni, e a tutta la Giunta regionale che ha dimostrato di aver compreso le finalità sociali del nostro progetto che comprende anche, di concerto con Ats, Asst Bergamo Ovest e la Neuropsichiatria di Verdello degli spazi, delle aule dedicate a interventi per ragazzi con difficoltà.

Il lascito Nicoli finanzierà la riqualificazione del centro storico

Grazie a fondi pubblici ottenuti Fornovo potrà utilizzare il lascito Nicoli da oltre 4 milioni di euro per altri progetti. "In parte per la riqualificazione di piazza San Giovanni e del centro storico - ha concluso Carminati - e, per quello che servirà, marginalmente anche per il progetto del Campus".

Nella foto di copertina l'area di via Caravaggio dove sorgerà il Campus scolastico di Fornovo.

Seguici sui nostri canali