treviglio

Bicipolitana di Treviglio, apre la quinta linea

Domenica verrà inaugurata la ciclopedonale che mette in collegamento il quartiere Ovest con il Bollone.

Bicipolitana di Treviglio, apre la quinta linea
Attualità Treviglio città, 20 Luglio 2021 ore 16:34

Un’altra linea si aggiunge alla Bicipolitana di Treviglio, la rete di piste ciclopedonali che attraversano la città.

Bicipolitana

Domenica 25 luglio, alle 10, al PalaFacchetti, verrà inaugurata la linea 4, ovvero la quinta del progetto (sulle sei previste) che vede la luce. Collegherà, attraverso il centro, il quartiere Ovest con quello Est (meglio noto come Bollone), su un tracciato di circa 5 chilometri.

"Sembrava un progetto ambizioso - ha esordito l’assessore ai Lavori pubblici Basilio Mangano, che ha ricordato il Premio Copenaghen conquistato dalla città grazie alla Bicipolitana - ma alla fine siamo riusciti a portarlo quasi a termine. Manca ancora una linea, quella lungo la circonvallazione interna, che è però legata al più grande progetto di riqualificazione del centro cittadino, con la realizzazione del senso unico. Abbiamo mantenuto il nostro impegni di collegare tutti i quartieri tramite la mobilità dolce - ha aggiunto Mangano - non si è trattato quindi di annunci e ora siamo presi a modello da altre città molto più grandi di noi. Anticipo anche che è nostra intenzione installare lungo le linee delle colonnine elettriche per la ricarica delle biciclette a pedalata assistita".

Associazioni in campo

Recentemente, infatti, il Comune di Treviglio è stato contattato dai tecnici di Lucca, in Toscana, per avere informazioni sul progetto della Bicipolitana che, in Italia, esiste solo a Pesaro e Bologna. Un progetto al quale hanno collaborato diverse realtà associative del territorio: "Aribi", "Legambiente", "Team Gerobike" e "Pianura da scoprire". A queste va aggiunto il contributo di "zeroquattro Lab", che si è occupato della parte grafica dell’iniziativa. Infine, da citare c'è anche l’Istituto "Zenale e Butinone", i cui studenti hanno realizzato il logo ufficiale.

Promozione tra i bambini

"Vorrei ringraziare l’Amministrazione comunale per aver creduto in questo progetto - ha sottolineato Roberto Betti di Aribi - Noi come associazione ora stiamo pensando a come promuovere la Bicipolitana e, visto che è inerente anche alla mia professione, avevo pensato a una sorta di cartoon-fumetto destinato ai bambini. Una sorta di 'baby mappa' da distribuire ai più piccoli per farla conoscere e spiegare come utilizzarla. A tal proposito sono stati anche create delle brochure tascabili riportanti le linee della Bicipolitana e le informazioni, sia in italiano che in inglese".

Materiale che verrà pubblicato anche sul sito Internet di "Pianura da scoprire" e del Comune.