Anteas Treviglio

Anteas pronta a ripartire: il comunicato dei volontari

La sezione trevigliese dell'Associazione Nazionale Terza età attiva per la solidarietà ha annunciato per settembre la ripresa delle iniziative

Anteas pronta a ripartire: il comunicato dei volontari
Attualità Treviglio città, 04 Luglio 2021 ore 18:31

In un breve comunicato il gruppo di volontariato Anteas Treviglio ha annunciato il proprio ritorno dopo quasi due anni di assenza.

Pronti a ripartire

I volontari dell'associazione, con Luigi Minuti direttore dei corsi e Luigi Cervi responsabile dell'associazione, hanno dato annuncio dei "lavori in corso" in vista dell'autunno. Dopo quasi due anni di assenza a causa delle contingenze dettate dalla pandemia, il gruppo di volontari Anteas Treviglio che dal 2005 si è fatto promotore dell'Università per anziani in città è ora al lavoro per la ripartenza. L'invito, rivolto a tutti gli iscritti da parte di Minuti e Cervi, è quello a ritrovarsi per ribadire il fine dell'iniziativa, ovvero la diffusione della "cultura dell'anziano".

Il comunicato

Come sempre, abbiamo assicurata la collaborazione e la disponibilità del centro salesiano che ha ospitato la nostra iniziativa per 15 anni - hanno annunciato i referenti dell'associazione - Senza escludere però la possibilità di una nuova sede almeno per la prima parte del corso. Il programma è già a buon punto, con argomenti e relatori di prestigio: storia, arte, scienza e attualità, per pomeriggi di serenità e curiosità oltre alla tradizionale trasferta "fuoriporta". Il programma e l'ufficialità delle iniziative saranno presto diffusi a mezzo stampa e tramite lettere indirizzate ai corsisti degli anni scorsi.

TORNA ALLA HOME.