Attualità
Treviglio - Step Tech Park

Allo Step Tech Park di Treviglio uno speed date tra studenti e startup

Si è svolto lo scorso 4 febbraio lo speed date tra startup e studenti organizzato da Step Tech Park presso la propria sede di via Redipuglia.

Allo Step Tech Park di Treviglio uno speed date tra studenti e startup
Attualità Treviglio città, 11 Febbraio 2023 ore 17:38

Uno speed date tra studenti e startup per parlare di sostenibilità: si è svolto il 4 febbraio scorso l'evento organizzato allo Step Tech Park.

Lo STEP Tech Park

La sede della STEP Tech

"Startup Speed Date": l’iniziativa promossa dallo STEP Tech Park di Treviglio ha coinvolto 25 studenti, sia italiani che internazionali, e sei startup ponendo le basi per future collaborazioni. Per chi non lo conoscesse, lo STEP Tech Park è situato in via Redipuglia ed è un Innovation Hub che accompagna le aziende del settore industriale in percorsi di decarbonizzazione su misura attraverso l'applicazione di soluzioni tecnologiche innovative.  L’obiettivo del parco è quello di diventare il punto di riferimento italiano della sostenibilità ambientale e di ridurre, con i propri progetti, le emissioni di ben 5 milioni di tonnellate di CO2. "Un obiettivo molto ambizioso – confessa la stessa azienda – ma necessario se vogliamo impegnarci concretamente nel raggiungere gli accordi internazionali di Parigi. Vogliamo diventare il centro dell'innovazione sostenibile, ma  non possiamo esserlo senza coinvolgere e supportare le nuove generazioni".

 

 

Speed date tra studenti e startup

Sabato mattina scorso è stato quindi realizzato lo "Startup Speed Date". L’idea, nata dalla volontà di far uscire gli studenti dalle aule universitarie e far vivere loro nel concreto cosa significhi coniugare innovazione e  sostenibilità, ha previsto l’incontro di studenti e neolaureati con startup impegnate quotidianamente nel lavoro su soluzioni innovative con un impatto sociale.

Innovazione e sostenibilità sono tematiche dove le nuove generazioni hanno un ruolo essenziale, dove sono necessarie le loro competenze ma ancora prima il loro entusiasmo e visione del mondo – sottolinea STEP –  Per questo abbiamo realizzato una prima ora formativa in cui Matteo Plevano, fondatore di Green Jobs Hub, ha parlato loro dei green jobs e delle skills richieste dal mercato, seguita da un momento di scambio con le varie startup presenti.

Uno scatto dello speed date

La seconda parte dell'evento si è svolta invece in modalità speed date, con gli studenti divisi in piccoli gruppi e spostatisi di tavolo in tavolo per parlare con i fondatori delle startup delle opportunità lavorative aperte. L'evento si è dunque concluso con un aperitivo. "E’ stato per noi il primo appuntamento del 2023 e speriamo sia solo il primo di molti", ha concluso entusiasta l’hub d’innovazione trevigliese, intenzionato a far parlare ancora molto di sé nel prossimo futuro.

Seguici sui nostri canali