Attualità
Il torneo

Ai sindaci il primo Trofeo della legalità

A Caravaggio un torneo di calcetto tra sindaci, carabinieri, finanzieri e poliziotti.

Attualità Gera d'Adda, 16 Luglio 2022 ore 09:17

Un torneo di calcetto tra sindaci, carabinieri, finanzieri e poliziotti, per ribadire la presenza dello Stato anche in una delle zone che a Caravaggio, in passato, era stata maggiormente a rischio di degrado.

Il trofeo della legalità

L'occasione era l'inaugurazione di nuovi campetti da gioco di via Einaudi: una zona piuttosto degradata e dimenticata, di Caravaggio, fino a qualche mese fa, e  poi oggetto di un importante intervento di riqualificazione urbanistica, con la realizzazione di diverse aree sportive.

Grazie al contributo concesso da Regione Lombardia con il bando «Sport Outdoor» (che ha coperto 92mila 800 euro su una spesa di 116mila euro)  l’Amministrazione comunale ha realizzato in particolare il campetto da calcio a cinque e quello per il badminton. Altri campi da gioco, non distanti, sono destinati al basket.

Così per il taglio del nastro, il Comune ha organizzato un torneo di calcetto piuttosto particolare. In campo c'erano infatti quattro "rappresentative" composte rispettivamente da sindaci e amministratori della Bassa, da carabinieri della Compagnia di Treviglio, da finanzieri delle Fiamme gialle cittadine e da poliziotti del Commissariato.

5 foto Sfoglia la gallery

Vincono gli Amministratori

Alla fine, per la cronaca, hanno vinto gli "Amministratori" - in maglia rossa nelle foto. In campo c'erano i sindaci di Caravaggio Claudio Bolandrini, Juri Imeri di Treviglio, Gabriele Riva (ex sindaco di Arzago), il consigliere comunale di Treviglio Erik Molteni, il vicesindaco di Mornico Marco Redolfi, il sindaco di Pagazzano Daniele Bianchi, quello di Bariano Andrea Rota, e poi  Mauro Bonomelli (ex sindaco e ora assessore di Costa Volpino)  Enrico Premoli, Salvatore Pollicelli, Mauro Colpani e Rocco Lombardo nel ruolo di allenatore.

Alle premiazioni ha partecipato anche il consigliere segretario di Regione Lombardia Giovanni Malanchini.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter