Attualità
Gamma 360

A Caravaggio nasce "Gamma 360": domenica 17 l'inaugurazione della sede

E' nata a Caravaggio "Gamma 360". Domenica prossima la presentazione delle attività, con la collaborazione del pedagogista Stefano De Vecchi.

A Caravaggio nasce "Gamma 360": domenica 17 l'inaugurazione della sede
Caravaggio Pubblicazione:

È nata "Gamma 360", la nuova associazione di promozione sociale e Asd di via Arti e Mestieri 29, a Caravaggio. Domenica prossima la presentazione di attività e servizi, con la collaborazione del pedagogista Stefano De Vecchi (in foto).

"Gamma 360"

L’ente del Terzo settore, che si presenterà al pubblico domenica 17 settembre alle 18, si occuperà di cinque aree tematiche e lo farà anche con la collaborazione del pedagogista Stefano De Vecchi. I campi attorno ai quali si concentreranno le attività dell’associazione saranno i seguenti: danza e ballo, benessere, sport, cultura e servizi alla famiglia, e tutte le iniziative nello specifico verranno illustrate durante l’inaugurazione della sede, sita nell’area industriale in direzione Calvenzano, e presto anche sul sito dell’associazione (www.gamma360.it), attualmente in allestimento.

Servizi per Caravaggio e i Comuni limitrofi

Tra le prime attività a partire ci saranno i corsi di ballo, una decina, con vari maestri e poi, gradualmente, daremo il via a tutto il resto, aprendoci al territorio con molte proposte e scontistiche varie per i Comuni esterni

ha anticipato De Vecchi, consulente che ha contribuito alla fondazione di questa nuova realtà. Estremamente attivo sul territorio, è noto ai più come pedagogista e autore: alcuni anni fa aveva portato a Caravaggio, città in cui risiede con la propria famiglia, l’esperienza dell’orto collettivo, riproposta con successo lo scorso anno presso l’oratorio di Pagazzano. Anche da essa era nato il suo libro "L’orto sul balcone", attualmente evolutosi in uno spettacolo teatrale che lo stesso De Vecchi sta mettendo in scena in vari Comuni con l’amico Oreste Castagna di Rai Yo-Yo. Instancabile, ora De Vecchi è alle prese, oltre che con la nascita di "Gamma 360", anche con diversi volumi in fase di pubblicazione.

Le novità editoriali dell'autore

Il mio prossimo libro a vedere la luce sarà “Un cambiamento possibile: un nuovo approccio terapeutico alle dipendenze, il valore delle relazioni e dello sport”, edito da Franco Angeli - ha svelato in anteprima lo stesso De Vecchi - Dovrebbe uscire in libreria tra la fine di settembre e l’inizio di ottobre e riguarderà l’analisi di casi di dipendenza dal punto di vista clinico.

Il volume si avvarrà tra l’altro delle prefazioni a cura di don Gino Rigoldi (fondatore di «Comunità Nuova, ndr.) e Clara Mondonico, figlia del defunto allenatore rivoltano di Serie A.

A seguire uscirà poi un volume che sto scrivendo con mio figlio Tommaso sui presidi slow food del territorio e che è stato possibile grazie al supporto di Enrico Radicchi di “Slow Food Lombardia”. Non abbiamo ancora un titolo, ma siamo all’ultimo capitolo.

Seguici sui nostri canali