Caravaggio

Torna il vino della ricerca per la SLA

Il Barbera d'Asti sarà al Quadriportico del Sentierone il 20 settembre

Torna il vino della ricerca per la SLA
Gera d'Adda, 12 Settembre 2020 ore 23:55

Torna il “vino della ricerca” per la XIII Giornata nazionale SLA.

Vino della ricerca

Anche quest’anno per la Giornata Nazionale SLA sarà in vendita il “vino della ricerca”. Un’iniziativa volta a rinnovare l’attenzione sulla cura e l’assistenza dei malati di sclerosi laterale amiotrofica con la vendita di un Barbera d’Asti scelto apposta per l’occasione. I volontari della onlus “Aisla” saranno nelle principali piazze italiane il prossimo 20 settembre. Per la provincia di Bergamo, l’appuntamento è al Quadriportico del Sentierone in Bergamo, dalle 10 alle 17.

Sulle tavole dei ristoranti

La novità di quest’anno è la partecipazione di alcuni ristoratori locali. Per la Bassa bergamasca sarà l’Agriturismo Montizzolo di Caravaggio a versare il vino della ricerca. Nel weekend offriranno il Barbera d’Asti ai propri clienti e devolveranno i proventi all’Aisla. Il vino è anche prenotabile presso la rappresentanza dell’Associazione sita in Brignano, contattando lo 0363814188 dalle 12 alle 14.

TORNA ALLA HOME

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia