Altro
Sport - Basket Serie B femminile

Pokerissimo dell’Elvas Visconti Brignano che ora è terza

La quinta affermazione consecutiva proietta le bassaiole al terzo posto della classifica con 10 punti in 8 giornate.

Pokerissimo dell’Elvas Visconti Brignano che ora è terza
Altro 18 Novembre 2022 ore 10:32

Pokerissimo di vittorie per l’Elvas Visconti Brignano che sbanca il PalaIseo superando in volata il Basket Femminile Milano per 57-59. La quinta affermazione consecutiva proietta le bassaiole al terzo posto della classifica con 10 punti in 8 giornate.

Pokerissimo dell’Elvas Visconti Brignano

Una gran bella marcia per le viscontine che dopo una partenza tentennante hanno aperto il gas e ora sono incontenibili nonostante le rotazioni siano sempre complicate per via di assenze importanti. Le gialloblu a Milano hanno dovuto rincorrere le padrone di casa e solo nel finale sono riuscite a mettere la testa avanti e portare a casa l’ennesimo referto rosa.

"Non è stata una bella partita ma abbiamo due punti in più". Con la consueta franchezza coach Randy Behring spiega in sintesi i 40’. Poi analizza la sfida.

"Nel primo tempo abbiamo subito tutto da Milano, poi abbiamo migliorato la difesa e questo ha aiutato l’attacco. Conoscevamo bene le avversarie avendole affrontate in amichevole, squadra molto fisica che nei primi 20’ ha fatto valere le sue qualità grazie anche alle alte percentuali al tiro. La partita si è quindi messa in salita per noi e abbiamo faticato molto per riuscire a capovolgere il risultato".

Sabato in campo contro il Valmadrera

Nell’Elvas Visconti gran bel rientro dopo lunga assenza di Giulia Vincenzi top scorer con 14 punti (13 Grassi, 11 De Gianni, 10 Mazzanti).

"E’ stata fondamentale in questa vittoria - sottolinea il coach -, molto bene in difesa e in attacco si è fatta sentire e ci ha aiutato a restare in scia alle milanesi. Con tutte queste vittorie non siamo più solo la squadra sorpresa e tutto sta diventando sempre più difficile e ogni partita ci vuole maggiore concentrazione".

La 9ª di campionato riporta l’Elvas Visconti sul campo di casa a Brignano dove sabato alle 20.45 arrivano le lecchesi del Valmadrera 11me in graduatoria.

"Non bisogna guardare la classifica - conclude coach Behring -, ci sono tante vittorie e sconfitte inattese in questo campionato dove regna l’equilibrio. Valmadrera è squadra piuttosto giovane e ha nel centro Buscemi una buona tiratrice, così come sono pericolose la guardia Allevi e il play Frigerio. Dobbiamo imporre la nostra difesa fin da subito per impedire loro di trovare canestri facili. Il fattore campo? Vale poco quest’anno in quanto l’arbitraggio, più permissivo dei campionati passati, è sempre costante in casa e fuori. I tifosi in Serie B non fanno la differenza, non incidono molto; non ci sono le tribune piene anche se continuando a vincere a Brignano stanno aumentando gli spettatori".

Seguici sui nostri canali