Altro
Spino d'Adda

Pier Augusto Melini: un infermiere volontario per il territorio

Tre giorni alla settimana di servizio ambulatoriale al centro di via Pascoli.

Pier Augusto Melini: un infermiere volontario per il territorio
Altro Cremasco, 13 Aprile 2021 ore 14:00

Tre giorni alla settimana di assistenza agli anziani grazie all’infermiere in pensione Pier Augusto Melini. Un uomo che ha vissuto al servizio degli altri e che, varcata l’età pensionabile, non intendeva restare con le mani in mano.

Infermiere anche dopo la pensione

Lavorava all’ospedale di Lodi e una volta pensionato ha dato la sua disponibilità al Comune, conscio che in questo periodo di emergenza sanitaria, sul territorio c’era sicuramente bisogno di una mano.
Pertanto, nei giorni di lunedì, mercoledì e venerdì gli spinesi potranno contare sul supporto di una mano amica in aggiunta all’abituale servizio di medicina generale svolto dai dottori del paese.

La collaborazione fra "La solidarietà" e il Comune

Per mettere a punto il servizio guidato da Melini, il Comune si è rivolto all’associazione “La solidarietà”, in modo da intavolare un regolare progetto di volontariato infermieristico.
Così “La solidarietà” lo ha preso sotto la sua ala, ha aperto una copertura assicurativa che pagherà il Comune, contribuendo anche all’acquisto del materiale che sarà necessario per svolgere le prestazioni, che si svolgeranno all’interno del centro sociale di via Pascoli.

Gli orari

Il servizio ambulatoriale sarà indicato prevalentemente per gli over 65, offrendo prestazioni quali la rilevazione dei parametri fisiologici, medicazioni, consulenza sanitaria e per effettuare terapie iniettive intramuscolari. Sarà aperto nei giorni dispari della settimana, domenica esclusa, dalle 10.30 alle 12.

TORNA ALLA HOME