Menu
Cerca

Nuova Fiera, inaugurazione il 24 aprile

A sud del polo è in fase di realizzazione anche un posteggio per 200 posti auto, che potranno essere utilizzati dai pendolari.

Nuova Fiera, inaugurazione il 24 aprile
Altro Treviglio città, 26 Marzo 2019 ore 17:26

Ora è ufficiale: il padiglione della Nuova Fiera verrà inaugurato il 24 aprile. Giusto il giorno prima dell’inizio della tradizionale Fiera Agricola.

Nuova Fiera

La data, che era già stata indicata dal sindaco Juri Imeri durante l’ultimo Consiglio comunale, è stata confermata stamattina dall’assessore ai Lavori pubblici Basilio Mangano, nel corso di una conferenza stampa organizzata per illustrare lo stato dell’arte del cantiere. In questo ultimo mese verranno quindi fatti gli ultimi ritocchi, in particolare la tinteggiatura e l’installazione delle lampade. Tutto sarà pronto per il taglio del nastro del 24 aprile.

Ampliamento verso sud

E’ stato anche illustrato il progetto per la realizzazione del nuovo posteggio posto sul lato sud della Nuova Fiera. Un’area di 3.500 metri quadrati dove in questi giorni sono sono in corso i lavori per la riqualificazione dell’area: pulizia dagli arbusti, sbancamenti, sistemazione e creazione di uno sterrato provvisorio. Prossimamente sarà poi asfaltato e si sta già predisponendo la posa dei sottoservizi che garantiranno l’installazione dell’illuminazione pubblica.

5 foto Sfoglia la gallery

200 posti auto

I lavori, realizzati dalla ditta «Bergamelli», termineranno nei prossimi giorni e l’area, che prevede circa 200 posti auto, sarà messa a disposizione del pubblico (pendolari e lavoratori del Pip2) già la prossima settimana. Il costo dell’intervento si aggira sui 35mila euro. Per quanto riguarda a roggia, infine, resterà a cielo aperto e sarà messa in sicurezza con dei cordoli. “L’area diventerà tutt’uno con la Nuova Fiera – ha precisato l’assessore Mangano – E quando non sarà utilizzata per iniziative legate alla fiera sarà messa a disposizione come parcheggio andando così a incrementare la già ampia offerta di parcheggi gratuiti nella zona”.

La grande vasca

Una tappa è stata fatta anche alla vasca antincendio realizzata sul lato est del polo fieristico. «Si tratta di uno degli interventi fondamentali per l’uso della fiera», ha sottolineato Mangano. L’opera, che sarà pronta entro metà aprile, ha avuto un costo di 100mila euro. Ha dimensioni di 30 X 5 metri e può contenere 300 metri cubi di acqua. L’assessore ha anche sottolineato che su quel lato sarà realizzata una strada a doppio senso con pista ciclabile, marciapiede, parcheggi e una fila di alberi.

TORNA ALLA HOME