Risorsa Sociale

Centri estivi, un questionario per le famiglie

I Comuni dell'Ambito di Treviglio, con un questionario anonimo, chiedono alle famiglie se ritengono i Centri estivi necessari.

Centri estivi, un questionario per le famiglie
Altro Treviglio città, 24 Maggio 2020 ore 17:16

Quante famiglie ritengono necessari i Centri estivi per bambini e ragazzi? E' quanto intende verificare l'Ambito territoriale di Treviglio attraverso un questionario online, anonimo, proposto agli abitanti dei 18 Comuni che lo compongono.

Chi vuole la riapertura dei Centri estivi?

La chiusura delle scuole per l'emergenza sanitaria da Covid-19, anche nella fase due, sta creando non pochi problemi a quelle famiglie in cui entrambi i genitori lavorano. A chi lasciare in custodia i figli? Affidarsi ai nonni, se ci sono, potrebbe essere una soluzione. Altrimenti tocca affidarsi a baby sitter e la cosa ha un costo... Al termine della scuola, però, ogni anno c'erano i Centri estivi - Cre comunali o Grest oratoriani, ma anche camp organizzati da società sportive o associazioni - a impegnare gran parte della giornata dei propri figli. L'Ambito di Treviglio, che coinvolge 18 Comuni della Bassa bergamasca, attraverso Risorsa sociale Gera d'Adda ha predisposto un questionario online per capire chi e quanti, in caso ce ne sia la possibilità in sicurezza, vorrebbero l'attivazione dei Centri estivi.

Il questionario

Gentili famiglie,
alla luce dell'emergenza sanitaria in corso e nel rispetto delle indicazioni nazionali e regionali per l’attivazione di servizi per i bambini e ragazzi nel periodo estivo, le istituzioni e il Terzo Settore dell'Ambito di Treviglio hanno ritenuto utile verificare il bisogno e l'intenzione delle famiglie di usufruire dell'offerta dei Centri estivi.  Vi invitiamo pertanto rispondere, in forma anonima, ad alcune domande, anche nel caso in cui non siate intenzionati ad iscrivere i vostri figli.
La rilevazione che segue è da considerarsi uno strumento di verifica del fabbisogno, non costituisce una richiesta di preiscrizione, ma potrà essere utile per orientare le azioni future.

E' questo l'incipit del questionario per i servizi estivi predisposto dall'Ambito di Treviglio, che si può compilare online alla pagina di Risorsa Sociale Gera d'Adda.

TORNA ALLA HOME