Alzheimer Caffè a Cavernago, luogo di sostegno e supporto

Ritrovare un senso di appartenenza, accettazione e normalità.

Romanese, 28 Luglio 2019 ore 17:16

A partire da lunedì 23 settembre Cavernago ospiterà un Alzheimer Caffè, luogo di incontro tra le persone con demenza ed i loro caregiver.

Alzheimer Caffè

Si tratta di un luogo di incontro che offre possibilità di socializzare e trascorrere del tempo piacevolmente, alla presenza di professionisti in ambito educativo, sanitario e psicologico. Per i careviger può diventare un momento per ricevere informazioni sugli aspetti medici e psicosociali della demenza, per socializzare con chi si trova nella stessa situazione, parlare apertamente dei problemi comuni ed essere supportati. Per il malato gli operatori si impegnano a promuovere la socializzazione, stimolare la cognitività e le abilità della persona così come evitare l’isolamento.

Informazioni

L’Alzheimer Caffè troverà spazio all’oratorio, in via Manzoni 17, dalle 15.30 alle 17.30. L’accesso è libero e gratuito, dedicato alle persone con decadimento cognitivo ed i propri familiari, residenti nell’Ambito di Seriate e Grumello del Monte.

"Invecchiando s'impara"

L’iniziativa fa parte del progetto “Invecchiando s’impara”.  Esso è stato messo a punto dai Comuni degli Ambiti di Seriate e Grumello del Monte, insieme a una rete di partner, per favorire l’invecchiamento sano, attivo e positivo delle persone che vivono e abitano in questi territori. Il progetto ha ottenuto il contributo triennale di “Fondazione Cariplo” nel bando “Welfare In Azione”, terza edizione.

TORNA ALLA HOME