Menu
Cerca

Aiuti a Sarajevo grazie al cuore grande di un’azienda trevigliese

La "C.R. Technology Systems Spa" ha fornito un furgone per raggiungere il paese balcanico a supporto della Caritas locale

Aiuti a Sarajevo grazie al cuore grande di un’azienda trevigliese
03 Ottobre 2017 ore 10:14

Aiuti a Sarajevo, la “C. R. Technology Systems Spa” in prima linea con la Caritas. Quattordici ragazzi della parrocchia di Loreto a Bergamo, guidata da Don Gianpaolo Ghisleni, sono stati protagonisti questa estate a Sarajevo di una missione a fianco della Caritas di Bergamo che a sua volta supporta la Caritas locale. Un’esperienza che verrà raccontata il 6 ottobre, alle 20.45, all’Oratorio di Loreto, a Bergamo.

Generosità

Il viaggio per portare gli aiuti è stato reso possibile anche grazie alla “C.R. Technology Systems Spa”, azienda trevigliese con sede in via Rossaro, leader nel settore elettrico, che ha messo a disposizione – in forma totalmente gratuita – uno dei mezzi del parco aziendale per permettere loro di affrontare il viaggio a costo zero. Per sottolineare la vicinanza al progetto l’Ingegner Riccardo Rovelli, Direttore Generale, ha voluto consegnare personalmente le chiavi del mezzo a Don Gianpaolo.

Ringraziamenti

“Trattandosi di un’iniziativa completamente autofinanziata dai nostri giovani che sono studenti universitari – ha sottolineato don Gianpaolo – aver potuto contare sul contributo della C.R. Technology Systems ha significato per noi la possibilità di concretizzare questo progetto di beneficenza al quale tenevamo davvero tanto. Per dieci giorni nel mese di agosto abbiamo avuto l’opportunità di supportare e portare aiuti agli operatori della Caritas di Sarajevo che ancora oggi – dopo tanti anni dalla fine del conflitto nei Balcani – si occupano di aiutare adulti e bambini che nei loro occhi portano ancora i segni di quella terribile guerra”.

Risultati concreti

“Volentieri diamo il nostro contributo a queste iniziative – ha aggiunto Riccardo Rovelli – che portano a risultati concreti e sono al tempo stesso altamente formative per chi le attua, soprattutto, come in questo caso, quando si tratta di giovani volontari. Per la nostra azienda è anche questo un modo per dare attenzione al territorio e per dire grazie per le opportunità fornite. E’ un’occasione di crescita per tutti noi e potranno nascere nuove opportunità per dare il nostro supporto a chi del far bene agli altri ha fatto la propria missione.”

L’azienda

Fondata nel 1985 e operante a Treviglio dal 2015, la “C.R. Technology Systems” non è nuova a donazioni in beneficenza. A Viterbo, città d’origine dei suoi dirigenti, ha sostenuto la Fondazione Caffeina Cultura che a breve inaugurerà il Teatro Caffeina: uno spazio polifunzionale dove avranno luogo spettacoli, presentazioni di libri, reading, ed eventi per bambini ed adulti; un nuovo polo culturale, aperto tutto il giorno, per promuovere e facilitare la condivisione della cultura.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli