Si drogava in auto, beccato dalla Locale

Un 39enne residente nella Bassa è stato fermato sabato in via Guzzasete dopo "essersi fatto" una dose in auto. Denunciato, gli è stata ritirata la patente.

Si drogava in auto, beccato dalla Locale
17 Ottobre 2017 ore 16:01

Beccato in auto con la siringa, patente ritirata a un 39enne residente nella Bassa.

Sorpreso in auto dalla Locale

E' successo sabato intorno alle 17.30 in una zona appartata di Caravaggio, in via Guzzasete, tra i cantieri ancora aperti. Gli agenti della Polizia locale hanno notato la presenza di un'auto sospetta e si sono avvicinati per effettuare un controllo. Mentre si avvicinavano, però, gli agenti hanno notato il conducente, che si trovava da solo nel veicolo, intento a nascondere qualcosa in auto.

Scatta il controllo

A quel punto è scattato il controllo. Gli agenti hanno subito notato lo stato alterato dell'uomo che era evidentemente sotto l'effetto di sostanze stupefacenti. Oltre agli occhi arrossati, infatti, faceva fatica a rispondere alle domande più banali. In auto, infatti, è stata poi ritrovata una siringa e altra strumentazione utilizzata per assumente lo stupefacente.

In ospedale

Il 39enne è stato quindi accompagnato in ospedale a Treviglio per essere sottoposto ai test che hanno confermato l'assunzione di droga. La strumentazione è stata sequestrata, la patente di guida ritirata e il 39enne, residente nella Bassa, è stato denunciato.