Occhio alla truffa della frutta: “Così stamattina han cercato di fregarmi”

“Ciao, ti ricordi di me? Sono il figlio del muratore Antonio Russo… Come stai? Sto aprendo un negozio di frutta e verdura, lo sai? Apri il baule che ti regalo qualche arancia”. Non fosse stato per il ricordo della lettura di un vecchio articolo di CremascoWeek risalente allo scorso anno, forse il tentativo di truffa … Leggi tutto Occhio alla truffa della frutta: “Così stamattina han cercato di fregarmi”